27/04/12

Salame al cioccolato

Uno dei dolci migliori dell'Italia intera, secondo me, è il salame al cioccolato. Curioso per il suo aspetto, favoloso nel sapore e molto facile da preparare! Vi scrivo la mia ricetta, quella testata e ritestata, ma voi divertitevi a modificarla!


Ingredienti:

- 100 g di cacao amaro in polvere
- 300 g di biscotti secchi
- 100 g di zucchero
- 200 g di burro
- 3 cucchiai di latte o caffè


Procedimento:

Per prima cosa lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, fino ad ottenere un composto morbido e spumoso. Potete usare un cucchiaio di legno o le fruste elettriche, ma evitate di sciogliere il burro a bagnomaria. Usate eventualmente anche le mani, sporcarsi è la parte divertente del cucinare!
Unite anche il cacao, e rendete il composto omogeneo.

I biscotti vanno frullati grossolanamente. Il miglior risultato possibile è quello di ottenere pezzetti di varie misure e una buona quantità di polvere (che renderà più compatto il composto). Unite pure i biscotti alla base col cacao.

Per ultimo unite il latte o il caffè. La quantità dipende molto dal tipo di biscotti scelti, e soprattutto da quanto "secchi" sono. Unite un cucchiaio alla volta di liquido, fino ad ottenere un impasto ben lavorabile ma non molliccio. Con la maggior parte dei biscotti, comunque, 3 cucchiai è la misura ideale!

A questo punto arriva il bello. Bisogna dare al salame la sua classica forma a salsicciotto. Dovete premere bene la pasta, in modo da ottenere una forma compatta ed omogenea, senza bolle d'aria al suo interno. Non sottovalutate il passaggio!

Avvolgete il salame nella stagnola (io per evitare di sporcare in giro lo lavoro a forma di salsicciotto direttamente sopra la stagnola) e tenetelo in frigo ben sigillato per una notte. Togliete appena prima di affettare, e servite subito dopo.


Consigli:

Allora, prestate attenzione agli ingredienti. Soprattutto ai biscotti. Devono essere secchi, non dei banali frollini alla panna. Se mi sbagliate il tipo di biscotti infatti rovinate il tutto!

Il salame al cioccolato si presta molto ad essere aromatizzato con delle fialette di aromi o un goccio di liquore. Inoltre, potete usare delle mandorle al posto dei biscotti per un risultato più raffinato...

Evitate le ricette che vi dicono di usare uova crude: non solo c'è il rischio di salmonella, ma il salame viene molto meno buono. Le uova, i tuorli in particolare, sono usati per tenere insieme gli altri ingredienti e rendere il salame più compatto, cosa di cui non avete bisogno seguendo la mia ricetta e lasciandolo riposare in frigo!

Prima di servire potete anche coprire il salame con dello zucchero a velo o della polvere di cocco, per un risultato più realistico come in foto...

2 commenti:

  1. BUONISSIMO IO LO FACCIO CON I PLASMON E AMARETTO DI SARONNO

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...