24/04/12

Tortillas al pesto rosso

L'altro giorno ho trovato in super offerta una confezione di tortillas di grano e ne ho voluto subito approfittare. Così tra una padella e l'altra è nata questa ricetta molto semplice e molto veloce, ma saporitissima e di grande effetto! Certo, non ha nulla a che fare con il ripieno tradizionale delle tortillas, ma vi assicuro che conquisterà voi e i vostri commensali. 


Ingredienti per 3 tortillas / persone:

- 3 tortillas di grano
- 3 foglie di insalata
- 1 cipolla (meglio non bianca)
- 1 carota
- 350 g di macinato di bovino
- 75 g di pesto rosso Mariangela Prunotto
- vino bianco per sfumare
- olio, sale e pepe
- peperoncino


Procedimento:

E' tutto molto semplice. Tagliate per prima cosa la cipolla a fettine. Cercate di essere abbastanza uniformi con lo spessore delle fette. Scaldate un po' di olio e dell'acqua, in parti uguali, in una bella padella e mettete ad appassire la cipolla. Dopo un paio di minuti sarà pronta.

La carota tagliatela a metà a striscioline grossolane, l'altra metà grattugiatela con una mandolina. Togliete la cipolla dalla padella e ripetete quanto sopra con la carota.

Terminata la cottura della carota e tolta pure questa, rimettete un altro po' di olio nella pentola perchè di sicuro mancherà. A questo punto con la padella bella calda cuociamo la carne: fatela scottare per bene, poi sfumate appena di vino bianco, quindi con dell'acqua per allungare e una fiamma viva portate avanti la cottura. In un 20 minuti la carne sarà perfetta.

A metà cottura aggiungete il sale, il pepe e abbondante peperoncino. A 5 minuti dalla fine il pesto rosso Mariangela Prunotto. Questo pesto è veramente ottimo, il vasetto non è pieno d'olio come accade con gli altri sughi pronti ma ricco di un pesto profumatissimo e molto denso. Per questo 75 g sono più che sufficienti!

Ok, ora è tutto pronto. Io ammetto ho preparato tutto con buon anticipo, e poi ho scaldato al microonde appena prima di comporre la ricetta. Questo per praticità, ma anche perchè con questo trucco il tempo di cottura della carne si dimezza.

La tortillas dovete farla appena intiepidire dentro una padella pulita, a fuoco medio. In questo modo la lavorerete più facilemente.

Sopra la tortillas mettete una foglia bella grande di insalata. Al centro della foglia, formando una striscia omogenea, disponete la carne coperta da cipolla e carota. Quindi chiudete il tutto arrotolando, e fermate con della carta stagnola all'estremità inferiore. 

Servite le tortillas calde.


Consigli:

Se volete rendere più fresca la ricetta, provate con della menta aggiunta a fine cottura alla carne!

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...