17/05/12

Girelle salate di pasta sfoglia

Un antipasto sfizioso ed elegante, facilissimo da fare e molto gustoso grazie anche ai prodotti di prima qualità dell'azienda agricola Tre Case. Servitelo appena tiepido, in un gran piatto elegante, durante un aperitivo in piedi o un pranzo nel prato. Farete un figurone!


Ingredienti:

- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 100 gr di prosciutto crudo
- 50 gr crema di melanzane e olive Tre Case
- sale q.b.


Procedimento:

Stendete la sfoglia e tagliatela in lunghe listarelle, larghe circa due centimetri. Siate quanto più regolari possibili nel taglio.

Spalmate ogni striscia con la crema di melanzane e olive, lasciando possibilmente i bordi di ogni listarella puliti.

Quanto al crudo, se avete delle fette molto sottili tagliatele delle dimensioni della pasta sfoglia e coprite con queste la crema di melanzane e olive. Se come me preferite comprare delle porzioni di crudo intere, invece, ricatene dei pezzettini quanto più minuti possibili e distribuiteli sulla crema.

Arrotolate le striscie di pasta sfoglia a formare una girella, quindi cuocete al forno a 220°C per 10 o 15 minuti. Una volta cotte le girelle spegnete il forno e lasciatelo appena aperto per permettere un raffreddamento graduale.

Servitele girelle, come ho detto, appena tiepide. Salate un attimo prima di servire.


Consigli:

Ho provato altre alternative, ma la crema di Tre Case è assolutamente insostituibile. Il concentrato di pomodoro con il crudo non sa da nulla, il concentrato con la mozzarella idem, e non va meglio cambiando il crudo con la porchetta, il cotto o la bresaola.

Se volete qualcosa di più elegante, realizzate delle girelle più basse e più piccole. Per un risultato piacevolmente rustico, tenete per buone le mie misure.

2 commenti:

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...