28/06/12

Torta salata con bon roll

Ricetta provata e riprovata questa, perchè diciamoci la verità il bon roll fatto come scrivono sulla confezione dopo un po' stufa. Eccome se stufa. Al che, da brava casalinga, mi sono inventata tanti modi diversi per cucinarlo. La mia miglior creazione trovo resti sempre la monoporzione di bon roll in crosta (che potete preparare come nella ricetta o con il bon roll vero e proprio), ma questa merita un secondo posto di tutto rispetto! Provate e mi direte!


Ingredienti:

- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 1/2 bon roll classico
- 1 pomodoro
- 100 gr di mozzarella
- 100 mL di latte
- 1 uovo
- sale
- basilico


Procedimento:

Stendete la pasta sfoglia in una tortiera dal bordo apribile, e bucherellate il fondo con una forchetta. Disponete un pomodoro tagliato a fette sottilissime sul fondo.






Tagliate delle fettine ovali di bon roll e saltatele brevemente in padella antiaderente. Se non vi fidate della vostra padella, basterà dell'olio o del burro. Mi raccomando non serve che cuociate le fette alla perfezione, ma semplicemente che si dorino esternamente. Disponetele quindi sopra i pomodori.

Coprite poi con la mozzarella a cubetti.




Sbattete l'uovo con il latte e il sale e versatelo all'interno della pasta sfoglia, con delicatezza ed in modo uniforme. Guarnite con del basilico, quindi sistemate i bordi della pasta sfoglia.

Infornate per 30-35 minuti in forno già caldo a 220°C, e lasciate intiepidire prima di sfornare.

Togliete la torta salata dallo stampo solo quando non è più calda, e servitela tale e quale o appena riscaldata.






Consigli:

Non giudicate male il colore del mio basilico. Sappiate che ho usato quello viola!

Io vi sconsiglio di aggiungere troppo a questa torta. Se volete un altro po' di verdura, ma evitate prosciutto o affini....

2 commenti:

  1. un'ottima idea!!!! saporita e intelligente per utilizzare tutto ciò che abbiamo a casa!!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...