24/10/12

Trota salmonata al melograno

Come diverse mie ricette, questa piccola delizia nasce per caso. Stavo cucinando un banalissimo filetto di trota salmonata con salsa di limone, quando il mio compagno si avvicina alla pentola e mi fa: "e se ci aggiungessi il melograno?". L'ho guardato sospettosa, poi ho valutato la proposta. Ho preso il melograno e l'ho aperto. Un'annusata al melograno e una agli ingredienti di base e mi sono decisa: "si, facciamolo (il filetto di trota al melograno, ndr)!"


Ingredienti per 2 persone:

- 2 filetti di trota salmonata
- 1/2 limone
- 1/2 melograno
- 2 cucchiai di olio
- 2 cucchiai di farina
- sale


Procedimento:

Mettete a scaldare l'olio in una bella padella, ed aggiungetevi il succo del mezzo limone. Sgranate il melograno, e unitelo alla base di cottura. 

Nel frattempo infarinate bene i filetti di pesce, e quindi cuoceteli nella salsina preparata. Ci vorrano una decina di minuti, a fuoco medio-basso e la padella coperta per almeno metà cottura. 

Servite quindi caldo, dopo aver salato, accompagnando con abbondante salsa.


Consigli:

Volendo tenete da parte un poco del melograno, per aggiungere i semi rosso vivo direttamente sul piatto. Io non ho potuto farlo perchè non avevo abbastanza melograno, ma l'effetto scenico è davvero splendido!

5 commenti:

  1. Che piatto delizioso...
    Poi ho ricordato un albero di melograno a casa dei miei nonni...

    RispondiElimina
  2. Rosso come il fuoco, questo pranzo è un idea fantastica!!!capolavoro!!!!!

    RispondiElimina
  3. tutto appare così facile e semplice, dopo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooo, le mie ricette sono semplici anche durante! :P

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...