05/12/12

Lasagne vegetariane

Era da un pezzo che cercavo di mettere appunto una buona ricetta per le lasagne. Facile e veloce molto più delle classiche lasagne al ragù, ma al contempo gustosa e saporita. Grazie anche alle splendide lasagne all'uovo Voltan, fini e saporite, sono riuscita a creare questo piatto vegetariano da leccarsi i baffi!


Ingredienti per 2-3 persone:

- una confezione di lasagne all'uovo Voltan
- 3 carote
- 2 zucchine
- mezzo bicchiere di passata di pomodoro
- mezza cipolla dorata
- mezza dose di besciamella


Procedimento:

Prima di tutto la besciamella. Per la ricetta di quella classica cliccate qui, se invece volete ottenere un piatto più leggero potete usare questa. Infine, per sveltire ancora di più la ricetta, vanno benissimo 200mL di quella già pronta da allungare con altrettanto latte.

Poi le verdure. Scubettate le carote e la cipolla, come per un soffritto, e fatele andare a fuoco medio in una padella con un filo d'olio. Quando iniziano a dorarsi aggiungete le zucchine tagliate a cubetti più grandi, e non appena anche queste tendono ad ammorbidirsi versate la salsa di pomodoro. Salate e cuocete a fuoco medio per 10 minuti, e saranno pronte.

A questo punto è l'ora di usare le lasagne Voltan, che non hanno bisogno di essere cotte prima dell'uso.

Componiamo il tutto. Filo d'olio sulla teglia, quindi strato di lasagne. Qualche cucchiaio di verdure in rosso, quindi altre lasagne. Besciamella, poi lasagne, poi verdure. E via così fino a finire gli ingredienti (con le dosi che vi ho dato verranno fuori in tutto due strati di verdure e uno di besciamella).

Per coprire stendete le verdure in rosso rimaste, quindi copritele con la besciamella.

Infornate a 200°C per circa 30 minuti, arrivando anche a 45 per una teglia di grandi dimensioni.

Dopo aver sfornato attendete qualche minuto prima di servire.


Consigli:

Ho detto che non serve cuocere le lasagne Voltan prima dell'uso. Ora, non sono certo le uniche lasagne che, a quanto scritto sulla confezione, possano fare a meno della precottura. Si, ma con le altre ci avete provato? Io, non voglio fare nomi, ho provato a non precuocere quelle di una grande marca, la più nota quanto a lasagne. M'è venuto fuori un piatto che per tagliarlo ci voleva la motosega. Queste invece non serve davvero. Lo capirete subito, appena le toccherete. Sono sottili, morbide, uniformi. Fidatevi di me e, queste, non cuocetele prima dell'uso.

Se volete fare una bella teglia raddoppiate ovviamente le quantità e usate 2 confezioni di lasagne Voltan.

Io non ho messo formaggio, ma voi se volete fate uno strato di formaggio morbido e coprite il tutto con del grana. L'ho evitato per proporvi una ricetta quanto più possibile leggera e genuina, senza appesantire troppo un piatto che di suo sazia molto bene.


7 commenti:

  1. Ottime!!! le potrei mangiare anche a merenda!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ma non sono la sola allora! Io ne ho fatta una teglietta con le quantità proposte, per me e il mio compagno, e ti assicuro che saremmo stati in grado di finire una teglia da 8 se fosse stata pronta... :) Penso che le rifarò moooooolto spesso!

      Elimina
  2. dai una spolverata di parmigiano........e sono perfette!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che bontà!!!! Sono una tua nuova follower...
    A presto!!!

    RispondiElimina
  4. mi si sono già messi in moto i succhi gastrici!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...