26/03/13

Interiora d'agnello all'aceto balsamico

Pasqua è ormai prossima, e come sapete uno dei piatti più tipici di questa festa è l'agnello. Nel mio blog ci sono diverse ricette adattissime all'occasione, ma manca (o meglio mancava) qualcosa con le interiora. Il piatto è molto veloce, ed assolutamente delizioso. Trattandosi di interiora, inoltre, è veramente molto economico.


Ingredienti:

- interiora di un agnello
- mezza cipolla bianca
- tre cucchiai di olio
- una manciata di uva passa
- un cucchiaio di aceto balsamico Giusti
- tre foglie di alloro 
- un rametto di rosmarino
- dado vegetale e peperoncino


Procedimento:

Tagliate la cipolla in modo regolare e fatela colorare in padella con l'olio. Quando prende colore aggiungete l'uva passa tal quale (senza metterla in ammollo prima, cioè, altrimenti porterà troppa acqua alla ricetta).

Lasciate cuocere ancora un paio di minuti, quindi a fiamma alta sfumate con l'aceto balsamico.

Tagliate a striscioline le interiora quindi unitele alla salsa appena creata. Abbassate il fuoco, coprite la padella e lasciate andare per 5 minuti.



A questo punto tritate finemente il rosmarino ed unitelo alle interiora assieme all'alloro. Salate con il dado vegetale (per non rovinare il gusto della carne) ed insaporite con un pizzico di peperoncino.

Terminate la cottura con il fuoco al minimo, e la padella sempre coperta, per circa 10 minuti. Servite subito.


Consigli:

L'aceto balsamico permette di togliere buona parte degli odori e dei sapori più sgradevoli di queste interiora. Gli aromi che vi ho indicato fanno in resto, trasformando una materia prima poverissima in un piatto davvero eccellente. Provare per credere!

Io ho servito con un'insalata di arance, fatta condendo delle arance con sale, pepe, aceto balsamico e per ultimo dell'olio di oliva.

4 commenti:

  1. bellissima ricetta e complimenti per il blog..
    ciao

    RispondiElimina
  2. Noi spesso le facciamo con la cipolletta e lasciamo soffriggere un bel pò aggiungendoci anche una punta di peperoncino! Sono appena arrivata qui e mi aggiungo ai tuoi follower, se ti fa piacere passa a trovarmi!

    RispondiElimina
  3. Sembra buonissima...
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...