14/06/13

Dolcetti cocco e banana

Buongiorno a tutti.  Oggi è una splendida giornata, una di quelle in cui più che frutta e verdura non ho voglia di mangiare. Anche per questo voglio proporvi una ricettina dolce messa a punto qualche tempo fa, basata su uno degli abbinamenti che più adoro: cocco e banana. Quelli che vedete, e che vi dirò come realizzare, sono dei dolcetti morbidissimi, gustosi ma al contempo leggeri....e come sempre facili e veloci da preparare!


Ingredienti per 8 dolcetti:

- 2 banane
- 70 gr di farina
- 50 gr di burro
- 50 gr di latte
- 50 gr di zucchero semolato
- 50 gr di zucchero a velo
- 20 gr di latte di cocco
- 1 uovo
- mezza bustina di lievito per dolci
- un pizzico di sale


Procedimento:

In una terrina rompete l'uovo ed aggiungete lo zucchero semolato. Con un frullatore, o usando energicamente una frusta, sbattete il composto fino a farlo sbiancare.

Aggiungete a questo punto, incorporando con un cucchiaio, la farina ed il lievito, setacciando il tutto per evitare grumi. Il composto sarà piuttosto consistente. Potrete così, lavorando con il cucchiaio o a mano, unire il burro a temperatura ambiente.

Quando il composto sarà omogeneo aggiungete il pochissimo sale, il latte e le banane tagliate a tocchetti o ridotte in crema con una forchetta. Sbattete il tutto con il frullatore, per ottenere un composto omogeneo. Le banane in particolare non andranno a mescolarsi perfettamente all'impasto ma formeranno dei piccolissimi "grumetti", esattamente l'effetto voluto per ottenere questi dolcetti leggermente rustici.

Cuocete l'impasto in 8 stampini, a 180°C in forno ventilato e già caldo, per 20 minuti.

Quando i dolcetti si saranno raffreddati glassateli, con un composto di latte di cocco (io ho usato quello della Suzi Wan, che trovate al supermercato) e zucchero a velo. Lasciate riposare in frigo, quindi servite.


Consigli:

La glassa l'ho voluta molto morbida, perchè penetrasse nel dolcetto più che formare uno strato bianco sulla sommità. Se volete una glassa tradizionale, comunque, aggiungete altrettanto zucchero a velo.

Presentazione su piatto Green Gate.

3 commenti:

  1. Ma te delizia queste stelline!!!!
    Mi piacciono molto gli ingredienti usati...e sai che non c'avevo mai pensato a questa combinazione!!! Sarebbero ideali anche per la merenda del mio topino...
    Belli e buoni...
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  2. Non ho capito la quantità di burro da usare. Comunque sembrano gustosi. Proverò! Grazie Ciao Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, mi ero dimenticata la riga chiedo scusa! Ho aggiornato ;)

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...