22/12/13

Torta salata di pane

La ricetta di oggi è una morbida torta salata di pane, fatta riciclando il pane avanzato e secco. E' una ricetta perfetta per riciclare gli avanzi, ed evitare di buttare il pane che abbiamo acquistato in eccesso. A casa mia non si butta via nulla! Com'è? La mia torta salata di pane è alta, morbida ma compatta, saporita, decisamente diversa dalle classiche torte salate e, a mio modesto parere, perfetta per rinfrancare dopo una tremenda giornata invernale (ma ottima anche tutto il resto dell'anno!).


 
Prima di proporvi la ricetta permettetemi una digressione. Oggi è la domenica prima di Natale... solo io la adoro? Ancora niente piatti da preparare, nè parenti ed amici da accogliere in casa... Solo calma, tranquillità e relax! Nello specifico, il mio compagno è andato a riposarsi (così non ho nessuno che mi fa strani esperimenti chimici in giro per casa!), Gordon Ramsay alla tv sta preparando un'ottima zuppa ed io ho finito le faccende domestiche. Posso quindi dedicarmi da un lato alla mia pagina Facebook (passate a visitarla cliccando QUI), e dall'altro allo scrivervi con calma la mia ultima creazione.

Permettetemi anche di gongolare un attimino. Le decorazioni natalizie quest'anno sono state fatte con una cura maggiore del solito,con una base di pino per l'albero e tante candele disseminate ovunque. Ecco, guardate la foto qui sotto: che ve ne pare? Io ne sono entusiasta, ed anche la mia dolce metà (che, diamo a Cesare quel che è di Cesare, si è occupato di buona parte delle decorazioni dell'albero).


Ingredienti:

- 400 gr di pane
- 1/2 litro di latte
- 250 gr di spinaci surgelati
- 250 gr di ricotta
- 100 ml di panna da cucina
- 2 uova
- burro e pan grattato q.b.
- sale
- noce moscata


Procedimento:

Per prima cosa prepariamo la base della torta salata di pane lasciando riposare il pane con il latte bollente per almeno un quarto d'ora. Nell'intanto, fate anche scongelare gli spinaci e strizzateli bene per eliminare l'acqua. Se usate spinaci freschi, lessateli e strizzateli ugualmente bene una volta freddi.

Lavorate il pane con il latte direttamente con le mani, trasformando il tutto in un composto omogeneo. Aggiungete alla base della torta salata le uova, la panna ed abbondante noce moscata. Salate, e mescolate bene perchè il tutto sia omogeneo (insisto perchè è davvero importante!).

Per il ripieno della torta salata di pane, lavorate la ricotta con gli spinaci tagliati grossolanamente al coltello (quelli che avevo io erano surgelati ma a foglia ancora intera) e salate.

Imburrate una tortiera, e foderatela con il pan grattato anzichè con la farina. In questo modo la torta salata di pane avrà un sapore notevolmente migliore! Disponete sulla base della tortiera metà dell'impasto, versandolo a cucchiaiate e quindi rendendolo un unico strato con dei movimenti leggeri di un mestolo.

Versate il ripieno della torta salata, avendo cura di non farlo arrivare proprio fino ai bordi della tortiera, e coprite con il restante impasto. Spolverate quindi con il pan grattato, ed aggiungete per guarnire qualche ritaglio di spinacio.

Aggiungete a questo punto il tocco finale: i deliziosi pomodori datterini che sapranno dare un tocco di golosità in più alla torta salata di pane!

Infornate a 180°C per 40 minuti, quindi proseguite per altri 5 con il solo grill.

Sfornate e servite la torta ben calda o tiepida. Potete anche conservarla in frigo e riscaldarla quando meglio credete, e rende molto bene anche scaldata al microonde.


Consigli:

Le torte salate di pane rendono molto bene anche con il classico ripieno con prosciutto e formaggio. Assicuratevi solo che il ripieno non perda troppa acqua, perchè il pane non riuscirebbe ad assorbirla senza perdere la sua deliziosa consistenza corposa. Niente mozzarella quindi, e nemmeno passata di pomodoro o affini, nel ripieno.


10 commenti:

  1. Ciao, anche a me piace la domenica prima del natale, e poi guarda che bene che hai addobbato il soggiorno, bravissima e bravissima anche per questa favolosa e gustosa torta salata, grazie, ti faccio gli auguri di buone feste!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, e buone feste una volta di più anche a te! Passa un sereno Natale!

      Elimina
  2. è molto carino L'albero di Natale! complimenti!! è molto gustosa la tua torta e fatta bene!! Bravissima!! Auguroni!!! :))

    RispondiElimina
  3. ottima idea....adoro le torte salate....la provo proprio a fare....grazie e grazie per essere passata....auguri di BUon Natale e un magnifico 2014.glo

    RispondiElimina
  4. Che delizioso...
    Grazie per gli auguri e ti ricambio i miei altrettanti auguri di un Buon Natale e uno stupendo 2014!

    RispondiElimina
  5. Sembra molto allettante la torta! e che bello il tuo angolo natalizio!
    visto che sei passata da me per gli auguri, ora passo io a farli da qui.
    tanti auguri di
    buone feste
    sabrina

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa torta salata. Auguriii di buone feste anche se stanno per finire ;D
    Laura

    RispondiElimina
  7. è un'idea fantastica per qualsiasi stagione!!! da fare!!!!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...