04/05/14

Punte di asparagi con uovo all'occhio di bue

Buongiorno a tutti! Quella che vi propongo oggi è una rivisitazione del tipico binomio primaverile: punte di asparagi ed uovo. Ho voluto cambiare un poco la ricetta, trasformare l'uovo sodo in un uovo all'occhio di bue più morbido, e cucinare parte della ricetta al microonde per renderla più pratica. 
Io ormai uso il microonde per moltissime ricette, è un aiutante insostituibile! E se voi lo usate solo per scongelare gli alimenti, fidatevi di me e mettetelo alla prova con questa ricettina: vi stupirà!



Ingredienti per due persone:

- una ventina di punte di asparagi bianche
- due uova fresche
- sale e olio


Procedimento:

Lessate le punte di asparagi in acqua bollente, fino a che non saranno morbide. Scolatele e disponetele su un piatto che avrete precedentemente unto con un filo d'olio. Disponete le punte di asparagi in modo regolare, così che formino un letto compatto per uovo.

Dividete tuorlo ed albume dell'uovo. Versate l'albume sopra gli asparagi, e cuocete in microonde a media potenza per due minuti. Togliete il piatto dal microonde, aggiungete il tuorlo e rimettete a cuocere. Basteranno 30 secondi o un minuto al massimo, sempre a potenza minima.

Condite con olio, sale ed un pizzico di pepe, quindi servite subito.


Consigli:

Il bello di questa ricetta è che, una volta preprati gli asparagi, non sporcate nulla. E potete tranquillamente lessare gli asparagi in anticipo, senza dovervi preoccupare di scaldarli nuovamente a parte prima di servire.

Se volete un tuorlo più sodo, praticatevi un paio di fori leggeri con uno stuzzicadente prima di metterlo in microonde: in questo modo anche con una cottura più lunga non esploderà (altrimenti si, esploderà sul serio).

Ungere con un filo d'olio il piatto è fondamentale, in questo modo l'albume non si attaccherà e rimarrà piacevole da mangiare.

Mi spiace per la foto, venuta decisamente male. Purtroppo ho fatto tutto di corsa, e non sono riuscita a combinare di meglio. Non rende giustizia al piatto, invitante com'è!

4 commenti:

  1. Buonissimo il binomio asparagi e uova...anche la tua piccola rivisitazione mi incuriosisce molto, la proverò senz'altro!!!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
  2. li adoroooooo!!!! li proverò stasera!!! un bacione!!!!

    RispondiElimina
  3. ancheil mio moroso va matto per quest'accoppiata..anzi direi che è asparagi/uova dipendente!!=)
    buona giornata baci vale

    RispondiElimina
  4. Asparagi bianchi! Sono indimenticabili quelli che abbiamo assaggiato in Friuli. Qui abbiamo quelli verdi e raramente bianchi...

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...