20/06/14

Frittata alta di zucchine

Con il caldo la voglia di mangiare è poca, sfortunatamente però non si può stare tutto il giorno a letto con l'aria condizionata. Muoversi e lavorare, credo non solo per me, continua ad essere una necessità, così come continua ad essere una necessità mangiare in modo adeguato. Settimane intere di insalatine, purtroppo, non sono possibili. 
Ripiego così su cibi che diano il giusto nutrimento, ma che al contempo si possano mangiare freddi o tiepidi. Uno di questi è senza dubbio la mia frittata alta di zucchine: tenera, delicata, leggera ma con abbastanza nutrimento da farci andare avanti per il resto della giornata.


Ingredienti per due persone:

- 80 gr di prosciutto crudo
- 3 zucchine
- 3 uova
- una cipolla bianca (io borettana)
- 3 cucchiai di farina
- un bicchiere di latte
- sale e pepe
- un filo d'olio
- un cucchiaino di erba cipollina


Procedimento:

In una padella saltate la cipolla tagliata sottilmente con le zucchine ridotte a cubetti ed un filo d'olio. Lasciate andare fino a che le zucchine non risultino morbide e dorate, pur senza disfarsi. Aggiungete a questo punto il crudo a straccetti e fate andare ancora qualche istante.

Nell'intanto mescolate latte e farina, fino a formare una pastella omogenea e senza grumi. Aggiungete a questo punto le uova, il sale, l'erba cipollina ed il pepe.

Versate nella padella il composto con le uova, abbassate il fuoco e fate cuocere con calma. Girate la frittata quando sarà abbastanza compatta aiutandovi con un piatto o un coperchio, quindi terminate di cuocere anche sull'altro lato. In tutto, con fiamma moderata, cuocerete per circa 10 minuti.

Servite immediatamente, o dopo aver lasciato intiepidire, dividendo in due la frittata.


Consigli:

Servite la frittata, se vi piace, con della glassa all'aceto balsamico. 

Per la cipolla, io ho scelto la borettana perchè lascia un gusto più dolce e fresco rispetto alle altre. Dipende però molto dal gusto personale, e dalla disponibilità di queste cipolle. Come erba aromatica ho preferito la cipollina, ma vanno benissimo menta, timo ed origano.

4 commenti:

  1. adoro la frittata di zucchine....buonissima!
    buon sabato simona:)

    RispondiElimina
  2. TROPPO BUONAA!!!! perfetta, salubre e gustosa!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  3. ma che buona!! anch'io spesso aggiungo il latte quando voglio una frittata più soffice, ma la pastella non ho mai provato
    grazie della dritta.
    a presto

    RispondiElimina
  4. Carissima Monica passavo per augurarti una serena domenica delle palme ma, già che ci sono, non posso astenermi da assaggiare questa delizia!
    Marina

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...