01/06/14

Torta variegata alle pere

In uno degli ortofrutta in cui vado di solito, ho trovato delle splendide pere williams profumate e succose. Dopo averne mangiate non poche tal quali, ho pensato di trasformare le ultime rimaste in una torta. Quando trovo della buona frutta, ho sempre la tentazione di costruirci attorno un dolce.. capita solo a me?
Questa torta è perfetta per la mattina, è morbida ed umida ma allo stesso tempo ben compatta, emana inoltre un profumino delizioso... Gli ingredienti sono più del solito, ma non dovete preoccuparvi...è molto facile e veloce da fare, soprattutto se seguite i miei consigli!!!


Ingredienti:

- 180 gr di burro
- 175 gr di zucchero
- 15 gr di olio di vinacciolo
- 175 gr di farina
- 125 gr di amido di mais
- 4 uova
- 2 pere williams mature
- 2 cucchiaini di cacao amaro
- 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
- 1 presa di sale
- aroma al limone (o la buccia di mezzo limone)
- un pizzico di cannella


Procedimento:

Iniziate con del burro a temperatura ambiente, e mescolatelo all'olio di vinacciolo (o di semi, purchè dal gusto leggero). Con il frullino, o a mano, cercate di renderlo una crema morbida e spumosa. Aggiungetevi quindi lo zucchero e, una alla volta, le uova. 

Montate per diversi minuti il composto, per renderlo alto e soffice. Più aria riuscirete a fargli incorporare, migliore sarà il risultato finale. Quando siete soddisfatti aggiungete anche l'aroma di limone ed il sale.

Setacciate assieme la farina, l'amido di mais ed il lievito. Incorporate lentamente le polveri al composto di uova e burro, senza fretta.

Imburrate ed infarinate una tortiera, quindi versatevi a cucchiaiate metà dell'impasto. Al resto, unite il cacao anch'esso setacciato e la cannella. Finite di riempire la tortiera, livellando la torta con delicatezza.

Disponete le pere, sbucciate e pulite, sulla torta. Consiglio di tagliare ogni pera in 4 o 8 pezzi. Quando le appoggiate sulla torta, premete leggermente perchè affondino parzialmente nell'impasto.

Cuocete a 180°C per 50-60 minuti, controllando la cottura con uno stecchino. Servite la torta in questo modo, o rovesciandola.


Consigli:

Potete cospargere con zucchero a velo o cacao. Nel secondo caso, considerate la possibilità di aggiungere dell'altra cannella per moltiplicare l'odore speziato.

12 commenti:

  1. Deliziosa! Anche io amo cucinare e anche io sono sempre di corsa e quando sono a casa con una mano a girare la pasta e l altra a stendere il bucato x cui ricette semplici e veloci sono più che apprezzate! Buona domenica. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con una mano a girare la pasta e l'altra a stendere il bucato.. mi ci rivedo molto!! ;)

      Elimina
  2. Mmmhhhhhhh che buonaaaaaaa, ti è venuta benissimo, bravissima!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ti dirò che non è una di quelle torte complicatissime tali per cui se apri il forno due secondi prima della fine della cottura si abbassa di colpo... è la classica torta casalinga, decisamente pratica per chi non ha voglia di sembrare Buddy Valastro!

      Elimina
  3. La frutta fresca è sempre invitante, quindi non ti preoccupare, non sei la sola che ci struttura attorno un dolce o qualcos'altro, è normale quando si ama la cucina! Questa è davvero invitante!

    RispondiElimina
  4. Come promesso sono passata a trovarti, mi piace davvero tanto il tuo blog! Le ricette sono tutte molto invitanti, questa sembra proprio deliziosa! Credo proprio che la proverò anch'io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come viene, se la provi! E benvenuta!!!! Grazie per i complimenti... cerco di fare al meglio..

      Elimina
  5. Grazie per questa deliziosa ricetta che mi sono subito appuntata e farò con la nipotina che adora pasticciare in cucina, specialmente se si può aggiungere del cioccolato ;-)
    E' bravissima nel preparare le torte semplici come puoi vedere qui
    Una serena e gioiosa giornata
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E brava la nipotina! Ti ringrazio dei complimenti, buona giornata anche a te Nonna Anna!

      Elimina
  6. Golosissima questa ricetta! Brava Monica,pere e cioccolato è un connubio fantastico,la proverè

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...