08/03/15

Orange curd

E' domenica sera, dopo cena, ed ho davvero bisogno di un poco di relax. E' un periodo faticoso, e questa è stata una settimana particolarmente intensa. Terminata con una domenica non propriamente rilassante. Delle tante ricette che ho in arretrato da pubblicare, scelgo quindi quella di una crema: l'orange curd, variante della più nota lemon curd inglese.
 I dolci a base di arancia li ho sempre snobbati, a dire il vero, più che altro perchè le arance mi piace gustarle tal quali. Uno dei miei contatti su Facebook però, un paio di settimane fa, ha pubblicato una foto dell'orange curd di sua moglie e mi sono incuriosita. Ho fatto qualche ricerca rapida per avere un'idea di massima della ricetta e mi son messa all'opera.
 Com'è l'orange curd? E' una soffice, rosata e profumata crema all'arancia, ricca di sapore e per niente stucchevole (come spesso accade con i dolci all'arancia). Io l'ho trovata ottima da sola, su una fetta di pan brioche (se cercate tra le mie ricette, trovate quello per macchina del pane!) o direttamente dal cucchiaino, ma è ancora meglio se usata per farcire una semplicissima torta.


Ingredienti per 2 vasetti:

- 4 arance biologiche (io varietà Tarocco)
- 200 gr di zucchero
- 4 uova intere
- 100 gr di burro


Procedimento:

Per prima cosa bisogna pensare alle arance. Lavatele molto bene, quindi grattugiatene la buccia evitando di intaccare la parte bianca e più amara.

Quindi spremete bene le arance, è mescolate bucce e succo alle uova intere già ben sbattute con lo zucchero. Mettete sul fuoco, a fiamma media, e quando la crema si sarà scaldata aggiungete il burro. 

Abbassate la fiamma e cuocete una decina di minuti sempre mescolando, o comunque finché non otterrete una crema densa ed omogenea.

Versate la crema in due vasetti ben puliti, o meglio sterilizzati, ed attendete che raffreddi. L'orange curd si conserva in frigo per una decina di giorni al massimo.


Consigli:

Alcuni filtrano la crema dopo la cottura, per rimuovere le scorzette. Io però preferisco non farlo, per non perdere sapore.

Come sempre se usate le bucce dei frutti, assicuratevi che non siano stati usati pesticidi.

Mi spiace per le foto, immortalare una crema non è mai semplice...meno ancora se c'è chi la vuole mangiare mentre voi fotografate!!

26 commenti:

  1. è splendida questa crema!! complimenti Monica!! Tanti auguri per l'8 marzo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ed auguri (in ritardo) anche a te cara!

      Elimina
  2. I "curd" posso essere di vari sapori ma sono dolci quindi niente per me. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente alimenti dolci? Io ogni tanto ne sento un bisogno fisico :)

      Elimina
  3. Risposte
    1. In effetti mi han già chiesto di rifarla in casa :D

      Elimina
  4. Che bontà!!! Ti assicuro che se l'avessi davanti sarei capace di mangiarla tutta!!
    Bravissima Monica!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Una golosa preparazione, ottima la versione all'arancia, brava!!!!

    RispondiElimina
  6. Ahah e ci credo che se la vogliono mangiare, ha l.aria di essere super buona
    .proverò a farla, descrivendone il gusto mi hai incuroosita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente particolare, diversa dalla crema che ti aspetti...

      Elimina
  7. Risposte
    1. Sono sempre in ritardo... buon martedì :)

      Elimina
  8. deve essere meravigliosa Monica, buonissima e originale!
    un bacione e buona settimana:)simona

    RispondiElimina
  9. sai che non avevo mai sentito parlare di questa crema all'arancia?? mi sa che la provo appena posso, è facile e d'effetto :)

    http://testerecensioni-blog.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi neanche lavorarci troppo, è abbastanza rapida... :)

      Elimina
  10. Era da tanto che cercavo la rocetta di questa crema che non sapevo come si chiamasse però! xD Grazie mille cara! ^-^
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Deliziosa e di qualità, ottima orange curd.

    RispondiElimina
  12. visto quanto è durato il lemon curd nella mia cucina, suppongo che se facessi l'orange curd finirebbe prima di tapparlo nel vasetto....goloso è goloso...io lo mangerei assoluto!

    RispondiElimina
  13. Sembra buonissima, è ideale per rilassarsi...

    RispondiElimina
  14. Non l'ho mai mangiata la crema all'arancia, dev'essere deliziosa!

    RispondiElimina
  15. Ecco cosa mangerei in questo momento, deve essere una prelibatezza unica ed irresistibileeee! Sei bravissima!!!
    Un bacio da:
    Http://kiaramakeup89.blogspot.it

    RispondiElimina
  16. Questa crema mi intriga molto, anche perchè si fa molto in fretta!
    Non posso dire altrettanto per gli spiedini purtroppo, io non amo il pesce che si mangia intero...
    grazie per le ricette sempre molto interessanti.
    buona settimana
    sabrina

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...