16/05/15

Ali di razza alla buzara o busara

La "buzara", chiamata anche "busara" è una preparazione tipicamente istriana a base di passata di pomodoro, aglio e peperoncino. Sul significato del termine c'è poca chiarezza: alcuni ritengono derivi da una particolare pentola usata dai pescatori, altri che significhi "imbroglio" riferito al modo in cui questa salsa esalta il sapore del pesce.
Normalmente vengono proposti gli scampi o le cozze in questo modo, ma io ho voluto provare a cambiare gli abbinamenti classici a favore delle ali di razza che personalmente adoro. Ne è uscita una ricetta facile da preparare e semplicemente deliziosa, con le ali di razza che non perdono il loro sapore ed il sugo rosso vivo che regala profumi ed un pizzico di piccante.


Ingredienti per due persone:

- due ali di razza
- due bicchieri di passata di pomodoro
- un cucchiaino di concentrato di pomodoro
- olio extra vergine
- tre spicchi di aglio
- due cucchiaini di paprika dolce
- mezzo cucchiaino di peperoncino extrapiccante Cannamela
- una manciata di prezzemolo


Procedimento:

Pelate l'aglio, tagliate ogni spicchio a metà e mettetelo in una capiente padella con abbondante olio di oliva. Appena inizierà a friggere, aggiungete la paprika dolce ed il peperoncino. Subito dopo unite anche la passata di pomodoro ed il concentrato. Quando il sugo avrà preso il bollore, unite il pesce.

Fate cuocere le ali di razza per circa 10 minuti per lato a fuoco vivace, senza coprire ma aggiungendo un filo d'acqua se dovesse servire al sugo. Cinque minuti prima della fine della cottura, aggiungete anche il prezzemolo fresco o surgelato che sia, ed un pizzico di sale.

Servite ben caldo, magari con dei cuori di lattuga come ho fatto io.


Consigli:

Il prezzemolo è fondamentale, non dimenticatelo, così come non trascurate la nota piccante del peperoncino. Chi non ama il piccante ne metta magari la metà della mia dose, ma non ci rinunci del tutto!
Mi spiace che le foto non rendano giustizia al piatto, le ho fatte in fretta per potermelo gustare subito devo ammetterlo!

14 commenti:

  1. Ciao, complimenti per il blog. Mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Buona giornata!
    www.idolcidigrazia.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!!! E buona giornata anche a te!

      Elimina
  2. Io adoro le razza! ^-^ Questa ricetta dev'essere davvero deliziosa! :)
    Un bacione cara :*
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, in effetti anche qui in casa va per la maggiore!

      Elimina
  3. Superb gustositè, provate, ma mai fattez, thanks for recipe :-)
    Lorenzo D.

    RispondiElimina
  4. Uhmmmm.... interessante questa salsa!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  5. wow, sembra buonissimo!!
    http://fashionneed09.blogspot.it/
    seguimi anche su facebook se ti va
    https://www.facebook.com/fashionneed09
    baci
    Vale :)

    RispondiElimina
  6. Scampi alla busara a Trieste è un must dei ristoranti e viene presentata con gli spaghetti ed ti devi mettere un bel tovagliolo grande perchè vanno rigorosamente mangiati con le mani e poi la pasta. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li preferisco senza pasta, ammetto, e con due tovaglioli :D

      Elimina
  7. Adoro anch'io la razza, la tua versione è veramente gustosa, bravissima! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Mille grazie cara Monica per essere venuta a trovarmi nel blog, è stato un vero piacere! Favolosa questa tua ricetta, complimentiiii
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
  9. Una deliziosa ricetta Monica.... degna di scarpetta!!!!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...