31/05/16

Plumcake allo yogurt e pere

La mattina a volte ho bisogno di qualcosa che mi aiuti ad iniziare con il piede giusto. Cerco di essere sempre quanto più possibile allegra e sorridente, perchè il buon umore è contagioso mentre la tristezza non aiuta mai. Non è facile però esserlo sempre e comunque, in modo particolare se non tutto va come dovrebbe.
Complice uno stampo da plumcake nuovo da inaugurare, ho deciso di concedermi un piccolo tocco di buon umore mattutino: un dolce morbido e profumato, perfetto per la colazione ma buonissimo anche durante il resto della giornata. La ricetta è facilissima (e senza burro), i dolci complicati con mille preparazioni diverse li lascio volentieri ad altri: io preferisco da sempre il gusto della semplicità e della genuinità casalinga! I segreti di questo plumcake? Le tante pere, e lo yogurt alla vaniglia.



Ingredienti:

- 400 gr di pere a tocchetti
- 2 uova
- 180 gr di zucchero
- 200 gr di farina 00
- 80 gr di fecola di patate
- 50 mL di olio di vinacciolo (o di mais)
- 1 yogurt alla vaniglia
- 1 bustina di lievito
- un pizzico di sale
- zucchero a velo e succo di limone per la glassa 


Procedimento:

Sbattete insieme le due uova, intere, e lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso e quasi bianco. Il vostro plumcake allo yogurt in questo modo sarà più morbido e lieviterà meglio.

Aggiungete quindi la farina, la fecola ed il lievito setacciando tutti e tre gli ingredienti insieme. Unite quindi l'olio, lo yogurt. Non dimenticate il pizzico di sale per esaltare il gusto del plumcake. 

Con l'aiuto di uno sbattitore montate l'impasto per qualche istante, così che incorpori ancora più aria. Quest'ultimo passaggio può essere saltato, ma trovo che aiuti i dolci a lievitare meglio e ad essere più omogenei in cottura. 



Come ultima cosa, aggiungete le pere all'impasto del plumcake. Imburrate (o oliate) lo stampo, cospargetelo di farina (o di pangrattato, come nel mio caso) e versatevi l'impasto. 

Cuocete il plumcake allo yogurt e pere per 40 minuti, in forno già caldo a 180°C. Attendete che il plumcake si sia ben freddato prima di spostarlo sul piatto da portata.

Per un tocco in più, mescolate dello zucchero a velo e del succo di limone fino ad ottenere una glassa densa e spessa. Aiutandovi con un cucchiaino, decoratene il dolce.


Consigli:

Con la stessa ricetta potete preparare plumcake diversi, usando ad esempio le mele. In caso di frutta più ricca di succo, come le fragole, abbiate cura di aggiungere una decina di grammi in più di farina.


L'uso dello yogurt alla vaniglia è un dettaglio prezioso: vi evita di dovervi procurare aromi o vanillina,e regala al plumcake un profumo perfetto. La ricetta, tuttavia, rende altrettanto bene anche con il classico yogurt bianco, o del gusto che preferite (purchè si abbini con la frutta).

55 commenti:

  1. Sempre pronta sul pezzo....ciao Monica, anche a me questi dolci piacciono tantissimo. Una bella fetta la mangerei ora, deve essere proprio delizioso! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, svegliarsi e sapere che mi attende non ha prezzo! Altro che dolci industriali e merendine! :)

      Elimina
  2. ottimo!troppo buono!
    buon mese di giugno
    simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Buon inizio anche a te cara

      Elimina
  3. Buongiorno Monica, sono felice di invitarti al mio link party 'La festa dell'amicizia' un modo semplice e divertente per conoscere nuovi blog.
    Se ti va di partecipare porta questo plumcake ;) Ti aspetto!
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno! Passo volentieri a vederti!

      Elimina
    2. Grazie di essere passata cara :***
      Marina

      Elimina
    3. Grazie a te per avermi avvisata, davvero una bella iniziativa!

      Elimina
  4. ma che bonta' hai preparato...complimenti!!
    baci

    RispondiElimina
  5. I dolci semplici e casalinghi sono i migliori, si mangiano sempre molto volentieri e questo plumcake alle pere è favoloso, morbido e sano è quello che ci vuole per iniziare bene la giornata.
    Contraccambio la visita e ti seguo anch'io volentieri!
    Un caro saluto e buona giornata
    Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Gabry! Grazie per i complimenti, hai ragione i dolci semplici e casalinghi sono sempre i migliori!

      Elimina
  6. Ciao Monica, una ricetta semplice e meravigliosa.
    Grazie!

    RispondiElimina
  7. Ciao Monica sono Rosy di Non solo Cucine isolane,ti ringrazio tantissimo per essere passata ed essere unita ai miei lettori,sei stata gentilissima:)).Con molto piacere sono passata a trovarti e ti faccio tantissimi complimenti sia per il blog che per questo meraviglioso e profumatissimo plumcake:mi piace troppo la presenza della pera nell'impasto e inoltre presenta una consistenza sofficissima come piace a me,bravissima:))
    Mi sono anch'io unita ai tuoi lettori e ti seguirò con piacere:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta cara Roby! La pera e lo yogurt lo fanno diventare bello morbido e profumato, e la glassa allo zucchero resta croccantina creando un contrasto che a me piace molto.. qui è andato a ruba, neanche il tempo di fotografarlo che era quasi finito!

      Elimina
  8. Ciao Monica, non so se il mio commento è stato salvato, nel dubbio lo riscrivo...ti ringrazio tantissimo per essere passata e per esserti unita ai miei lettori, sei stata
    gentilissima:)). Con molto piacere sono passata
    a trovarti e ti faccio tantissimi complimenti sia per il blog che per questo meraviglioso e profumatissimo plumcake: mi piace troppo la
    presenza delle pere nell'impasto ed è sofficissimo come piace a me, bravissima:)).
    Mi sono unita anch'io ai tuoi lettori e ti seguirò con piacere:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Anch'io lascio volentieri le preparazioni complicati ad altri, mentre, come te, preferisco dolci semplici. Questo plumcake è amore a prima vista :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace l'idea di bontà e genuinità che trasmette la cucina casalinga, senza stare a perdersi tra ingredienti introvabili e preparazioni complicate... buon fine settimana!

      Elimina
  10. Dev'essere squisito!!! Mi sono unita ai tuoi lettori fissi, se ti fa piacere puoi ricambiare :)A presto, un bacio!!

    http://myspaceofbeautybygiada.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo: è squisito! :) Benvenuta, passo subito a sbirciare da te...

      Elimina
  11. ma che meraviglia questo plum-cake, e poi con le pere, che bell'abbinamento!!! Ciao Siamo Mirta e Patata e ci siamo unite al tuo blog per seguire sempre le novità! Complimentissimi ancora, un abbraccio , a presto Mirta e Patata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno e benvenute! Grazie per il bel commento, gentilissime!

      Elimina
  12. Buonoooooo.....quasi sento il profumo.....
    Mi piace molto questa ricetta ;D
    Un saluto
    Sabrina
    www.delizieeconfidenze.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, sempre gentilissima!!

      Elimina
  13. Ciao, partecipo anche io alla festa dell'amicizia di Marina. Grazie di esserti unita ai miei lettori.

    RispondiElimina
  14. Ciao arrivo a te dal blog della Cuochetta.
    Quante ricette interessanti, mi sono unita ai tuoi followers e ti seguo con piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Mi sono unita anche io ai tuoi, piacere di conoscerti! :)

      Elimina
  15. Buono per merenda e colazione.... ora ti seguirò grazie a cuochetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di conoscerti carissima, hai ragione è buono sempre!

      Elimina
  16. avevo proprio stamane pensato di fare un plumcake per non gettare lo yogurt avanzato dai pancake... grazie!

    Arrivo qui grazie alla festa dell'amicizia, il tuo blog mi piace molto, infatti mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi!
    Lifen

    RispondiElimina
  17. Grazie Monica per le ultime ricette, il plum cake sarà la mia prossima prova di cucina! Per le piadine passo , sono allergica alla canapa...., ma la bruschetta l' adoro!
    buona serata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che non ti deluderà! Allergica? Non sapevo esistesse anche questo tipo di problema... che peccato!

      Elimina
  18. Ciao! ho scoperto il tuo blog grazie all'iniziativa proposta da 'La cuochetta e il piccolo chef'...
    Quante ricette interessanti, mi sono unita ai tuoi followers e ti seguo con piacere.

    RispondiElimina
  19. Golosa quella glassa che cola sul plum cake!
    Grazie per essere passata da me, adesso non mi perderò nulla dei tuoi post!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Regala un pizzico di croccante sotto i denti, credo la rifarò ancora!

      Elimina
  20. Anch'io preferisco i dolci semplici e genuini, adoro i plumcake con la frutta e credo proprio che proverò questa tua ricetta, grazie per averla condivisa! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara, i dolci con la frutta li trovo un alleato fondamentale per l'estate!

      Elimina
  21. Ciao cara..buona domenica!!

    RispondiElimina
  22. Strepitoso cara!!!! Ho già l'acquolina in bocca!
    Un bacione!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  23. ciao! sono capitata su questo blog cercando una ricetta per utilizzare del latte di mandorle in una preparazione salata. ho trovato il tuo pollo. ti confesso che non mi ispirava troppo, ma l'ho fatto lo stesso. e mi sono dovuta ricredere: era veramente, veramente delizioso!!! grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Hai fatto bene a fidarti: i miei accostamenti a volte sembrano particolari ma sono tutti più che testati! Benvenuta!

      Elimina
  24. Questo plumkake sembra davvero diverso dai soliti e molto invitante. Un saluto, buona giornata e migliore settimana appena iniziata.

    RispondiElimina
  25. Yogurt e pere.. un abbinamento che mi piace molto!
    Grazie per la ricetta!


    mammaincarriola.blogspot.it

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...