10/10/16

Spaghetti aglio, olio e altre bontà

Questa ricetta è frutto di molte mani. Ci sono le mie, ma anche quelle di Diego di Cibo Et Vino Shop che mi ha dato l'idea di unire il piccante e la menta. E quelle di Valeria, anche lei di Cibo Et Vino Shop, che all'ultimo ha suggerito una pasta diversa da quella decisa all'inizio. Insomma, un lavoro di squadra!

E' stato difficile dare un titolo a questi spaghetti, che partono dal classico aglio, olio e peperoncino ed hanno dentro molto ma molto di più. Non posso mettervi nel nome la lista intera degli ingredienti, ma è impensabile sceglierne solo alcuni! E' come una piccola orchestra: la melodia è piacevole solo se tutti i componenti suonano insieme. Questi "spaghetti aglio, olio e altre bontà" hanno un gusto diverso ad ogni forchettata, ma è essenziale che tutti i gusti ed i profumi siano presenti.


Riuscite ad immaginare come sono? Gli spaghetti ruvidi e consistenti (questi tengono bene il sugo, altro che quelli "famosi"!), il piccante del peperoncino, il fresco della menta, il croccante dei pistacchi, la mozzarella candida e l'olio che unisce tutto... ed un profumo che avvolge ogni cosa. Il tutto in un piatto che si prepara in pochissimo. Vi ho fatto venire fame? A me hanno rubato il piatto prima ancora che finissi di fotografarlo!



Ingredienti per 2 persone:

- 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
- una manciata di pistacchi tostati
- 6 foglie di menta
- mezzo cucchiaino di peperoncino piccante
- uno spicchio d'aglio
- sale
Gli ingredienti principali degli spaghetti aglio, olio e altre bontà

Dettaglio del condimento, vario e colorato

Procedimento:


Ovviamente per degli "spaghetti aglio, olio e altre bontà" servono gli spaghetti. Cuoceteli in abbondante acqua bollente e salata, come d'abitudine.

Mentre gli spaghetti cuociono, prepariamo il condimento. In un'amplia padella scaldate l'olio con lo spicchio d'aglio tagliato a metà ed il peperoncino. Appena inizia a soffriggere spegnete il fuoco ed aggiungete la menta finemente sminuzzata. Lasciate a riposare.

Quando gli spaghetti saranno cotti saltateli a fuoco vivo nell'olio, dopo aver tolto l'aglio. Aggiungete anche i pistacchi, sgusciati e sminuzzati al coltello. La mozzarella di bufala aggiungetela all'ultimo, quando gli "spaghetti aglio, olio e altre bontà" saranno già sul piatto.

Servite subito.

Il piatto finito, con la treccia di mozzarella di bufala della Sabina di Le Perle degli Angeli

Gli spaghetti bio artigianali di semola di grano duro di Pasta Fanelli, crudi e cotti

Consigli:


Considerate la dose di peperoncino come molto indicativa. Dipende da quanto forte è, e da quanto forte vi piace. Il mio non era troppo intenso, ma molto aromatico. Credo che il mezzo cucchiaino raso sia la dose ideale, mediamente, ma lasciatevi guidare dal vostro istinto!

Per la menta, io l'ho fresca tutto l'anno tenendo le mie adorate piantine ben coperte ma al sole. Capisco però che non sia sempre facile. Considerate che quella secca o liofilizzata è altrettanto valida. 

Dalla materia prima al prodotto finito, grazie alla qualità di Cibo et Vino Shop!

40 commenti:

  1. Sì mi hai fatto venire la voglia di provarli!
    buona giornata
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Sono uno di quei primi come piace a me, col sapore che cambia un poco ad ogni forchettata!

      Elimina
  2. Cara Monica, cosa potrei dire! Di fronte ha un piatto così speciale, una spaghettata da sogno!!!
    Ciao e buona giornata cara amica, con un abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ecco come rendere sfizioso un piatto semplicissimo. Penso proprio che lo farò stasera. :)
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione: sfizioso è il termine perfetto! Buona domenica cara!

      Elimina
  4. Un primo piatto profumatissimo e sicuramente da provare in quanto gli abbinamenti sono azzeccatissimi e indubbiamente si sposano divinamente tra loro;).
    Grazie mille per la condivisione e tantissimi complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. No sai quanto mi piace questa pasta, anche se è tardi la metterei una forchetta dentro !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho già rifatta due volte, pare diventerà il nuovo tormentone della mia cucina! :)

      Elimina
  6. Che bella la complicità fra blogger ne escono delle deliziose ricettine come questa..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi a fare complicità è un'azienda, è ancora meglio!

      Elimina
  7. Questo aglio e olio rivisitato è una bontà, immagino il profumo!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    My Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, profuma tantissimo! Buona domenica cara

      Elimina
  8. Buonissimi! Che bell'accostamento di sapori, complimenti!

    RispondiElimina
  9. Devo proprio dirti di si!!!!Mi hai fatto venire fame!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che non c'è complimento migliore per me :)

      Elimina
  10. Lo immagino si il sapore.. questa pasta è pazzesca!!!! :-* un baciotone

    RispondiElimina
  11. Che te lo dico a fare? Questi sono i piatti che preferisco in assoluto, pratici, veloci e sopratutto buoni!
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Sono la dimostrazione che non serve essere grandi chef, basta osare un pizzico di più!

      Elimina
  12. Ottima e deliziosa proposta.

    RispondiElimina
  13. L'aggiunta della mozzarella di bufala hanno reso questo primo ancora più buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Porta freschezza, e "spezza" gli altri gusti, quella di bufala poi la adoro!

      Elimina
  14. Ciao Monica - bel piatto di spaghetti.
    Devo dire che la versione aglio e olio degli spaghetti non è quella che preferisco ..... ma ogni tanto si può fare.
    Buon pomeriggio e migliore fine settimana in arrivo.
    P.S. Nel mese di Novembre al Rifugio ci sarà un link party - spero che vorrai partecipare. Si tratta di qualche secondo di tempo.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così è tutta un'altra versione! Certo che parteciperò, sono bellissime iniziative!

      Elimina
  15. Mi incuriosisce quell'unione di menta e peperoncino, fresco e piccante e poi la mozzarelle e l'aglio ?! Sicuramente è un sapore da provare ! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero molto particolare, in effetti. Ma insieme stanno bene, portano ognuno una sensazione diversa... buona domenica cara!

      Elimina
  16. Quella mozzarella di bufala mi fa venire l'acquolina in bocca! *-*
    Ottima ricetta, come sempre, cara! ^-^

    RispondiElimina
  17. E ci credo che ti abbiano rubato il piatto...sono gustosissimi :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mentre scattavo avevo un gufo dietro che "ma quell'inquadratura l'hai già fatta", "ma guarda che così va bene", "ma quante foto vuoi mettere!?!"..... ANSIA!

      Elimina
  18. Quanti profumi, quanti sapori in questo piatto prelibato che mette appetito solo a guardarlo sullo schermo! ahhh poterlo assaggiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova la ricetta, è velocissima!!! Dai!

      Elimina
  19. con la bufala...meraviglioso!!! devo provare!!!

    RispondiElimina
  20. Buonissimo, un piatto semplice, particolare e ricco di gusto, brava! Un bacione!

    RispondiElimina
  21. la coppia menta peperoncino mi incuriosisce troppo, da provare assolutamente!
    baci
    Alice

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...